Ristorazione: le figure di sala

 

Nel campo della ristorazione c’è la necessità di curare ogni dettaglio; dalla cucina, che deve preparare ottimi piatti per i clienti, passando per il reparto di sala, dove sono presenti i camerieri ed il personale che si occupa della gestione e dell’accoglienza dei clienti.

Tutti coloro che aspirano ad avere una carriera nel mondo della ristorazione, devono avere un’ottima formazione, preferibilmente in una scuola alberghiera a Roma.

Cosa sapere sulle figure di sala

All’interno del reparto di sala ci sono diverse figure, ognuna delle quali ha delle specifiche mansioni e specializzazioni.

Responsabile servizi di ristorazione

La figura più importante all’interno di un ristorante è quella del responsabile dei servizi di ristorazione. La persona che ricopre questo ruolo si occupa di coordinare le attività tra la sala e le cucina, il suo principale e fondamentale compito è di occuparsi delle forniture per il ristorante.

Questa figura deve essere molto preparata, sia dal punto di vista culinario, dovendo valutare la qualità della merce acquistata, sia dal punto di vista finanziario ed amministrativo, dovendo controllare le entrate e le uscite del ristorante.

Un buon responsabile dei servizi di ristorazione, inoltre, deve avere delle ottime capacità comunicative per gestire il suo staff e i vari fornitori.

Maître

Il maitre, invece, si occupa di gestire il servizio e di fare accoglienza ai clienti quando, questi, arrivano al ristorante. Tra i suoi compiti principali c’è quello di gestire le prenotazioni del ristorante.

La qualità più importante per il maitre è, sicuramente, l’abilità nella comunicazione e la conoscenza di lingue straniere.

In alcuni ristoranti, il maitre, si occupa anche della gestione e compilazione del menù e per questo è importante che abbia anche delle conoscenze in cucina.

Sommelier

Quando ci si trova a dover mangiare in un ristorante stellato, è possibile trovare anche la figura del sommelier che, si occupa della gestione delle bevande ed in particolar modo vini e distillati. È suo il compito di stilare la carta dei vini del ristorante.

Per diventare un sommelier è fondamentale conoscere profondamente tutto quello che riguarda l’enologia e frequentare corsi specifici.

Questa importante figura lavora a stretto contatto con il responsabile della ristorazione, infatti, per quello che riguarda l’acquisto e la gestione delle bevande del ristorante, i due professionisti devono collaborare.

Chef de rang

Lo chef de rang, infine, è un cameriere specializzato e certificato che si occupa di effettuare il servizio, cioè, di prendere le comande dai clienti e portarle poi alla cucina, che le realizzerà.

Ogni chef de rang avere delle ottime capacità comunicative e non guasta una buona cultura culinaria, dovendo in molti casi dover spiegare le preparazioni della pietanza che sta servendo.

Solitamente è sempre presente all’interno del ristorante un primo chef de rang, un cameriere più anziano che si occupa di gestire tutto il servizio e, anche, gli altri camerieri.

Booking

Booking online

Powered by 5stelle*

Data di arrivo
Data di partenza